2020-03-19

Sentenza della Corte UE di corresponsabilità su tutela della Privacy

2019-07-31

La tutela della privacy (Data Protection) potrebbe interessare anche dare un «like» su Facebook, impattando sulle strategie delle aziende che vendono sul web. Lo lascia prevedere la sentenza con cui la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha deciso in data 29 luglio u.s. sulla causa C-40/17, stabilendo che il gestore di una pagina/sito internet in cui è possibile cliccare sull’icona «like» può essere ritenuto responsabile della raccolta e della trasmissione dei dati personali dei visitatori insieme con Facebook.

Il gestore di un sito Internet corredato del pulsante «Mi piace» di Facebook può essere congiuntamente responsabile con Facebook della raccolta e della trasmissione dei dati personali dei visitatori del suo sito.

L'argomento è trattato anche dal Sole24 Ore e da CorriereComunicazioni.

In virtù di questa nuova giurisprudenza, s’invita a valutare l’argomento per l’utilizzo dello strumento nei propri siti aziendali.

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Siamo a vostra completa disposizione!

Non esitate a contattarci per qualsiasi richiesta o informazione

clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne la navigazione e continuando la navigazione ne acconsentirai l'utilizzo.

Per maggiori informazioni riguardo ai cookie o per sapere come negarne l'utilizzo, vai alla sezione 'Approfondisci'. Clicca su 'OK' per chiudere questo avviso.